La città educante a Didacta 2017.


 

Un reportage provocatorio tra i mercanti scolastici in fiera a Didacta 2017 di Firenze. C’era solo un’isola felice tra le scuole Montessori e Tutta un’altra scuola! Incontro interessante con Paolo Mottana e Giuseppe Campagnoli e la loro “Città educante.Manifesto della educazione diffusa” il 27 Settembre alle 14. Non abbiamo potuto partecipare al workshop “Progettiamo la scuola insieme dell’Indire” per una coincidenza di orari ma dal resoconto trionfalistico e a senso unico, permeato di spunti e metodi mercantili e aziendalistici, sulla pagina FB, abbiamo potuto constatare ancora una volta la pervicacia di alcune teorie imperanti. Dopo aver letto in diagonale il volume “Dall’aula all’ambiente di apprendimento” si conferma il fatto di come non sia nemmeno preso in considerazione, almeno come ipotesi di ricerca, uno scenario di rivoluzione dell’educazione  e di contestuale abbandono della strada estremamente dannosa  del progettare nuovi reclusori scolastici ormai anacronistici, se la realtà e il bisogno della gente  si evolvono, al contrario, verso una intera città educante.

Giuseppe Campagnoli 30 Settembre 2017

 

I “giochini” del progettare le scuole insieme.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...